Nel segno di Proust: fotogrammi di un tempo perduto (e ritrovato)

Secondo il filosofo francese Marcel Proust, non sai di essere felice finché non ricordi di esserlo stato. È questa, in breve, la tesi del suo capolavoro letterario, Alla Ricerca del Tempo Perduto, in cui il protagonista, un uomo sconfortato dalla sua realtà, assaggia una madeleine che lo riporta con la memoria... Continua »
LFFEC | Masterclass con Anton Corbijn

LFFEC | Masterclass con Anton Corbijn

Dopo l’incontro con Martin Freeman, al Lucca Film Festival si è svolta una masterclass sul rapporto tra immagini e musica tenuta dal fotografo e regista olandese Anton Corbijn. Prima di diventare regista di lungometraggi (Control, The American, La Spia – A Most Wanted Man, Life), Corbijn ha iniziato come fotografo... Continua »
Le immagini di Call Me by Your Name con le parole di André Aciman

Le immagini di Call Me by Your Name con le parole di André Aciman

Chiamami col tuo nome è uno di quei casi in cui libro e film sono complementari; l’uno fa da supporto all’altro, ma al contempo sono già gratificanti anche singolarmente. Se nel romanzo di André Aciman leggiamo i pensieri di Elio sotto forma di flusso di coscienza, nella pellicola di Luca Guadagnino tali pensieri ci... Continua »
Le inquadrature Kubrickiane ispirate ai dipinti (e non solo)

Le inquadrature Kubrickiane ispirate ai dipinti (e non solo)

il cinema è la fotografia della fotografia della realtà – Stanley Kubrick Tutti i cinefili conoscono l’influenza che l’arte ha esercitato sul regista statunitense. Tuttavia, a chi non è appassionato di Kubrick, possono essere sfuggite le sue continue citazioni artistiche. In questo articolo ho preso in considerazione alcuni film dove i riferimenti all’arte... Continua »