Recensioni

Le recensioni dei film visti da Cinema, mon amour!

Lo chiamavano Jeeg Robot: un’analisi della nostra società

Lo chiamavano Jeeg Robot è scorretto, fresco, inusuale. Potrebbe sembrare a tutti gli effetti un film americano, ma non vuole esserlo. Perché, se da un lato il film di Gabriele Mainetti risulta surreale, quasi splatter e distopico, dall’altro è anche velatamente realistico. Mescolando dramma e grottesco, il film affronta indirettamente i problemi della droga, della […] Continua a leggere…

 

Barriere & Il diritto di contare: 4 caratteristiche comuni (+1 diversa)

Ho visto Barriere e Il diritto di contare e mi sono accorta che, fatte le debite differenze, alla fine questi due film non sono poi così diversi. Ho deciso quindi di analizzarli nello stesso articolo per metterne in evidenza gli aspetti comuni. 1. Saranno entrambi presenti a gli Oscar Barriere (in originale Fences) di Denzel Washington, qui sia regista […] Continua a leggere…

 

Lion: la strada verso casa – La recensione

Lion, per la regia di Garth Davis, è uno dei film con più candidature agli Oscar (precisamente 6) ed ha già vinto due premi ai BAFTA (gli Oscar inglesi) per la Migliore sceneggiatura non originale e Miglior attore non protagonista. Il film si basa sulla vera storia di Saroo Brierley, raccontata da lui stesso nel […] Continua a leggere…

 

Manchester by the sea – L’ordinarietà del dolore

Scritto e diretto da Kenneth Lonergan, Manchester by the sea è un dramma familiare che ha stupito tutti alla Festa del Cinema di Roma 2016. Lee (Casey Affleck) è un uomo che conduce una vita solitaria e monotona a Boston, ma la morte del fratello Joe (Kyle Chandler) lo costringe a tornare nel paese d’origine, […] Continua a leggere…

 

Jackie – La recensione

Il nuovo film del regista cileno Pablo Larraín (No – I giorni dell’arcobaleno, Neruda) è stato presentato a Venezia ed ha vinto il premio per la Migliore sceneggiatura. Il film sarà presente anche alla notte degli Oscar, nelle categorie Miglior attrice protagonista, Miglior colonna sonora e Migliori costumi. Jackie è un film biografico che si sofferma […] Continua a leggere…

 

Moonlight – Il disagio di un afroamericano raccontato in tre parti

Moonlight è stato scelto come film di apertura alla Festa del Cinema di Roma del 2016. La notte dei Golden Globes l’ha visto vincitore nella categoria Miglior film drammatico. Inoltre, è candidato a 8 premi Oscar. Basato sull’opera teatrale In Moonlight Black Boys Look Blue di Tarell Alvin McCraney, Moonlight racconta tre momenti della vita di un bambino/ragazzo/uomo […] Continua a leggere…

 

Hacksaw Ridge – Quando un pacifista diventa un eroe di guerra

L’ultimo film di Mel Gibson è candidato a 6 premi Oscar, tra cui Miglior film, Miglior regia, Migliore attore protagonista. Hacksaw Ridge è un film di guerra (contro la guerra) basato sulla storia vera di Desmond Doss, il primo obiettore di coscienza a ricevere la medaglia al valore. Desmond, interpretato da Andrew Garfield, è un […] Continua a leggere…

 

Silence – La recensione

Devo ammettere che non è stato semplice recensire il nuovo film di Martin Scorsese. Silence non è certo una pellicola facile da digerire, soprattutto per i temi di cui parla (compassione, sacrificio, fede) e di come li tratta. Ho dovuto riflettere molto dopo averlo visto perché, per essere sincera, mi ha lasciato alcuni interrogativi. In […] Continua a leggere…

 

La La Land – Un musical malinconico

Come saprete, il nuovo film di Damien Chazelle ha vinto 7 Golden Globe ed ha fatto incetta di nomination agli Oscar (ben 14). Dopo averlo visto, posso confermare che è tutto meritato. La La Land è un atto di amore verso il cinema, dedicato ai sognatori. La La Land è, in parte, un omaggio al […] Continua a leggere…

 

Arrival – La recensione

Dopo esser stato acclamato alla Mostra del Cinema di Venezia, l’American Film Institute l’ha inserito tra i dieci migliori film del 2016. In effetti, Arrival non delude le aspettative. Quello che può sembrare (almeno fino a metà del film) il solito sci-fi sugli alieni, si rivela essere, al contrario, molto più profondo. L’innovazione di Arrival […] Continua a leggere…